Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







martedì 10 dicembre 2013

Comunicato stampa della Casa Editrice Battei. Consegna del premio "RENZO PEZZANI" a Enrico Maletti.

 

 
CONSEGNA DEL PREMIO

“RENZO PEZZANI”

 
Il dialetto è un patrimonio, una risorsa e mantenerne la conoscenza è fondamentale per conservare le nostre radici, la nostra lingua. La lingua dialettale dunque è espressione d’una cultura e d’una tradizione che non solo non debbono andare perdute, ma anzi vanno tramandate e codificate, nero su bianco, soprattutto a Parma che, da Domenico Galaverna in avanti, ha goduto della presenza di poeti come: Luigi Vicini, Alfredo Zerbini e Renzo Pezzani. E proprio pensando alla necessità di continuare a diffondere l’uso del dialetto, la casa editrice Battei, che vanta una collana di poesia dialettale nata ormai sessant’anni fa, ha istituito il premio “Renzo Pezzani” destinato a sottolineare l’impegno di chi promuove la conoscenza e la diffusione dell’arte poetica in vernacolo del più importante e conosciuto poeta della nostra città. Per la prima volta il premio venne consegnato, nel 1979, a Mario Milli e da allora l’hanno ricevuto Mario De Marchi, Gino Marchi, Luigi Vicini, Ilario Toniolo, Giuseppe Marchetti. Quest’anno, nel cinquantesimo anniversario della scomparsa di Angelo Battei ideatore e fondatore della collana editoriale Musa dialettale parmense, la pergamena verrà consegnata a Enrico Maletti, giovedì 12 dicembre alle 11 nei locali della casa editrice Battei. Enrico Maletti, da anni, con ruoli e iniziative diverse, è impegnato in numerosissime occasioni di diffusione del dialetto: dal teatro alle letture per le scuole, dalle presentazioni di libri agli spettacoli, fino all’uso dei più attuali mezzi di comunicazione, da internet ai social network e tutto questo contribuisce non tanto a “conservare”, come fosse un cimelio da museo, quanto piuttosto a “tener vivo” il nostro vernacolo.

 
CASA EDITRICE BATTEI
segreteria: Silvia Masini
borgo Santa Brigida 1 - 43121 Parma
tel. / fax 0521.231291
amministrazione@battei.it
www.battei.it

Apertura nostri uffici: 
dal lunedì al venerdì 
orario 8.30 - 12.30
 
 
 
 

Nessun commento: