Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 15 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 15 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







giovedì 18 aprile 2019

VUOI SMETTERE DI FUMARE? VIENI DOMENICA 5 MAGGIO VIA TOSCANA 74. INAUGURAZIONE "LA BOTTEGA DEL VAPORE". PROVA GRATUITA LIQUIDI.

Tgnèmmos vìsst

A fagh j avguri äd bón'na Pascua a tutt i Pramzàn con 'na poezia in djalètt dal poeta Luigi Vicini, “Gigén” ch' la fa RIFLÉTOR.

PASCUA

Tutt' il pianti la so frasca;
tutt' il sézi un scosäl nóv.
Tutt' il ciòsi un ciopètt d' óv.


La campana incó la canta!...
A fa fésta anca j ozlén...
in-t-il cézi a gh'é i putén
ch'a va in sérca d'acua santa.

Tutt a ridda, in téra e in cél!
Mo 'na pégra intant la ciama...
L'é dispräda, pòvra mama...
l'é restäda sénsa agnél

Luigi (Gigén) Vicini

Dal libro “La primma vjóla” di Luigi Vicini
finito di stampare nella Scuola tipografica Saveriana Missioni Estere in Parma 
il 22 novembre 1950

VIVA AL DJALÈTT PRAMZAN. LEGGI SULLA GAZZETTA DI PARMA. Lunedi 8 aprile 2019, sulla Gazzetta di Parma nella pagina "TUTTA PARMA" nella rubrica dialettale dal titolo "I Du Brasè", è pubblicato un proverbio o un modo di dire in dialetto parmigiano con la traduzione in Italiano.

Tgnèmmos vìsst

giovedì 11 aprile 2019

VIVA AL DJALÈTT PRAMZAN. LEGGI SULLA GAZZETTA DI PARMA.

Lunedi 8 aprile 2019, sulla Gazzetta di Parma nella pagina "TUTTA PARMA" nella rubrica dialettale dal titolo "I Du Brasè", è pubblicato un proverbio o un modo di dire in dialetto parmigiano con la traduzione in Italiano. 

Tgnèmmos vìsst.

1° Maggio. Festa dei Lavoratori. Mostra nella Sala Borri a Calestano di manifesti sul lavoro dei primi del '900.

Fanno parte della nostra Collezione Ferrarini-Nicoli con Museo permanente al Castello di Bardi con 60 quadri di grandi dimensioni, 16 sculture datate dal 1890 al 1950. Unico tema delle opere è "Il lavoro" rappresentato in tutte le sue espressioni. Fonderie, Minatori, Lavori nei campi, Lavori edili e stradali,Treni a vapore ecc...
Tgnèmmos vìsst

martedì 9 aprile 2019

Alcuni degli ospiti di Villa Parma che oggi hanno partecipato al primo dei tre incontro sul dialetto tenuto da Enrico Maletti e Cristina Cabassa, che tornano nelle residenze per anziani di Asp Ad Personam con un nuovo progetto di conoscenza del dialetto parmigiano a Villa Parma e nelle strutture di Asp in Oltretorrente.

Prossimi appuntamenti per il secondo e terzo incontro, martedi 14 maggio e martedi 11 giugno, dove con i coniugi Maletti collaboreranno un gruppo di giovani del quartiere Montanara. Il progetto “Tra Storia e dialetto” è il nuovo programma di quest' anno, che porterà i coniugi Maletti – noti esperti e divulgatori del vernacolo locale – ad organizzare uno spettacolo alla fine dei tre incontri coinvolgendo gli anziani, un gruppo di giovani del quartiere Montanara e gli operatori delle strutture. L’iniziativa mira a divulgare la cultura e il mantenimento del dialetto parmigiano negli anziani
Tgnèmmos vìsst

Anolén, Buzéca, Gozén, Bècch äd fér, Bàtor la l'ón'na, Avér magnè du binäri Conoscete il significato di tutti questi termini e modi di dire⁉️


Venitelo a scoprire all'Anmic martedì prossimo alle 17, che ce la contiamo un po' in dialetto con i maestri Enrico e Cristina a tema gastronomia🍅🍎🥖🥐🍲🍛🍷🍻🍾
Scoprirete un sacco di cose😮, si riderà😂 e ci sarà pure un po' di poesia☺️nel nostro vernacolo.


Tgnèmmos vìsst

domenica 7 aprile 2019

MARTEDI 9 APRILE 2019, A VILLA PARMA, PRIMO DEI 3 INCONTRI DEL NUOVO PROGETTO DI ENRICO MALETTI E CRISTINA CABASSA CON GLI ANZIANI PER TRASMETTERE IL DIALETTO. Dopo il successo del progetto “Pärla cme ‘t magn”, che ha visto anche la partecipazione del cantante lirico MICHELE PERTUSI.

Enrico Maletti e Cristina Cabassa tornano nelle residenze per anziani di Asp Ad Personam con un nuovo progetto di conoscenza del dialetto parmigiano a Villa Parma e nelle strutture di Asp in Oltretorrente. Si tratta di tre incontri a cadenza mensile, martedi 9 aprile, martedi 14 maggio e martedi 14 giugno. Il progetto “Tra Storia e dialetto” è il nuovo programma di quest' anno, porterà i coniugi Maletti – noti esperti e divulgatori del vernacolo locale – ad organizzare uno spettacolo alla fine dei tre incontri coinvolgendo gli anziani e gli operatori delle strutture. L’iniziativa mira a divulgare la cultura e il mantenimento del dialetto parmigiano negli anziani.

Tgnèmmos vìsst