Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 15 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 15 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







mercoledì 31 ottobre 2018

Ore 19 di mercoledi 31 ottobre. Svelata l'opera artistica di Flavio Kampah Campagna che si trova a "Opera Viva" in piazzale Inzani.

Tgnèmmos vìsst

(TESTO IN DIALETTO PARMIGIANO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA DI PARMA DEL 31 OTTOBRE 2015 NELLA RUBRICA "Tgnèmmos vìsst" Cuand riväva in Dòm a Pärma la Madònna äd Fontanlè in-t-i ani sincuànta.


Foto stòrica indó al Dòm äd Pärma dobè con dìll stòfi pregiädi, piss e fiòch in porporén'na par l'ariv ädla Madònna äd Fontanlè in Dòm in-t-i ani sincuànta. In chi ani lì p'r i avenimént a gh' éra l'uzànsa äd dobär il cézi äd Pärma e provincia con dìll stòfi pregjädi. I Dobadór uficjäl ädla Curia Vescovil äd Pärma, con ala gvida alóra al Vèsscov Monsgnór Evasio Colli, l'éra la famija Maletti, con al pädor Cav. Gino e i du fjój Livio e Tiziano, (Egidio). La foto ch' la vén da l'archìvvi äd famija d' Enrico Maletti, l'é ädj ani sincuànta, in ocazjón ädla stmàna Mariana äd cl' an' lì e l' arìv ädla Madònna äd Fontanlè. As' vèdda bén bombén la pozisjón äd l'altär, cuand al pret al dzèva mèssa äd spali ai fedél, e la balavùsstra con la canceläda indó i fedél i s' inzociävon par ricévor la Sacra Comunjón.



(TESTO IN ITALIANO)
Quando arrivava in Duomo la Madonna di Fontanellato negli anni cinquanta.

Foto storica che raffigura il Duomo di Parma addobbato di stoffe pregiate, trine e fiocchi in porporina per l'arrivo della Madonna di Fontanellato in Duomo negli anni cinquanta. In quegli anni per gli avvenimenti si usava addobbare le chiese di Parma e provincia con stoffe pregiate. Addobbatori ufficiali della Curia Vescovile di Parma, con alla guida l'allora Vescovo Monsignor Evasio Colli, era la famiglia Maletti, composta dal padre Cav. Gino e dai due figli Livio e Tiziano, (Egidio). La foto che viene dall'archivio di famiglia di Enrico Maletti, è degli anni cinquanta, in occasione della settimana Mariana di quell' anno e dell' arrivo della Madonna di Fontanellato. Si noti la posizione dell'altare, quando il Sacerdote celebrava la Santa Messa con le spalle ai fedeli, e della balaustra con la cancellata dove i fedeli si inginocchiavano per ricevere la Sacra Comunione.
Tgnèmmos vìsst

martedì 30 ottobre 2018

COMUNE DI PARMA – UNIVERSITA’ DEGLI STUDI – COMITATO COMUNALE ANZIANI. ANNO 2018/2019

COMUNE DI PARMA – UNIVERSITA’ DEGLI STUDI – COMITATO COMUNALE ANZIANI
Parma – Via Bizzozzero, 19/A – ℡ 0521/970730
www.universitadeglianziani.it e-mail:univanzianipr@libero.it
31° ANNO ACCADEMICO 2018/2019
1. IL DIALETTO, FONDAMENTO DELLA VITA: a cura di Enrico Maletti e Cristina Cabassa..
2. FOTOGRAFIA E FOTOGRAFI A PARMA
3. DUE DIVERSI CASI LETTERARI DEL ‘900: ITALO SVEVO E SILVIO D’ARZIO
4. IL ’68: TRASFORMARE IL MONDO
5. LEGGERE LA POESIA: a cura di Luca Ariano e Camillo Bacchini
6. STORIA DELLA PISCHIATRIA E LEGGE BASAGLIA
7. ARCHITETTURA ANTICA
8. STANZE DIPINTE: DA CORREGGIO A PIZZINATO
9. BENESSERE SENZA ETA’
10. ARTE DEL XX SECOLO: GUASTALLA PICCOLA CAPITALE
11. I FARNESE COMMITTENTI D’ARTE
12. STORIA DELL’ALIMENTAZIONE
13. NEUROESTETICA
14. IL TARGET DELL’INVECCHIAMENTO ATTIVO E IN BUONA SALUTE
15. INCISIONE E INCISORI
16. RICERCA GENEALOGICA
17. UN MAESTRO DEL ‘900: CARLO MATTIOLI
18. INCONTRO CON REGISTI E PROIEZIONI FILM
19. LA CITTA’ E LA GLORIA – PROTAGONISTI, ARTE E STORIA
20. FESTE DI POPOLO: ballo, carnevale, varietà
21. GLI EBREI NELLA STORIA DI PARMA
22. MUSEI SCIENTIFICI DELL’UNIVERSITA’ DI PARMA
23. ORTODOSSIA ED ERESIA
24. OTTANT’ANNI DALLE LEGGI RAZZIALI
25. MUSICA A PARMA TRA ETA’ BAROCCA E OTTOCENTO
26. CONFERENZE
27. LABORATORIO TEATRALE
28. USCITE A TEMA CON ESPERTI DEL TERRITORIO
CALENDARIO ISCRIZIONI AI CORSI
dal 22/10 al 26/10/2018
mattino: dalle ore 9,30 alle 11,30 – pomeriggio: dalle ore 15,30 alle 17,30
dal 29/10/2018 in poi il Martedì e Giovedì mattina dalle ore 9,30 alle 11,30 Quota associativa € 50,00 (diritto d’accesso ai corsi secondo i posti disponibili) .

UNIVERSITADEGLIANZIANI.IT

sabato 27 ottobre 2018

I protagonisti della serata dialettale a Felino. Enrico Maletti e Cristina Cabassa per il dialetto, Giovanni Dall' Argine cantante e Luigi Abbati fisarmonicista, Luciano Gatta e la moglie Bruna componenti dell'organizzazione.

I protagonisti della serata dialettale a Felino. Enrico Maletti, con Cristina Cabassa, che hanno illustrato la vitalità e l'attualità del dialetto. "Al djalètt pu in la dal témp". Modi di dire aneddoti e poesie, tutto sul dialetto parmigiano. Hanno partecipato, Giovanni Dall'Argine cantante e Luigi Abbati fisarmonicista, e Luciano Gatta con la moglie Bruna componenti dell'organizzazione. Serata organizzata dalla Pro Loco. Si ringrazia la ditta Amadei azienda vinicola e Chiari Pietro commercio salumi. (foto di Ivano Ferrari).


Tgnèmmos vìsst

Serata dialettale a Felino. Illustrare la vitalità e l'attualità del dialetto. "Al djalètt pu in la dal témp". A cura di Enrico Maletti, con Cristina Cabassa.

Modi di dire aneddoti e poesie, tutto sul dialetto parmigiano. Hanno partecipato, Giovanni Dall'Argine cantante e Luigi Abbati fisarmonicista. 
Serata organizzata dalla Pro Loco di Felino. 
Si ringrazia la ditta Amadei azienda vinicola e Chiari Pietro commercio salumi.

 


Tgnèmmos vìsst

Stasìra 27 otòbbor 2018 arcordìv äd tirär indrè il “RAZI” äd l'arlój äd n'ora, artórna l'ora solära.


Tgnèmmos vìsst

Università degli anziani. Quest'anno nei pomeriggi dei giorni 5, 12, 19 novembre, lezioni di diletto parmigiano a cura di Enrico Maletti e Cristina Cabassa.

Tgnèmmos vìsst

lunedì 22 ottobre 2018

PARMA HA FAME DI PARMIGIANITÀ Il libro “LA ZÓNTA” (Tradizioni Parmigiane) di Lorenzo Sartorio distribuito con la Gazzetta di Parma in vendita in edicola dal (Giornalär), in due giorni è andato esaurito e ne sono state vendute ben 1600 copie.

Questo è segno che PARMA HA FAME DI PARMIGIANITÀ. Verrà fatta una ristampa e sarà in edicola dal (Giornalär) entro fine settimana. Perciò per chi non è riuscito ad acquistare “LA ZÓNTA” consiglio di prenotarla dal vostro (Giornalär). Nella foto la copertina del libro e i relatori alla presentazione del libro all'auditoium di 
"Parma Lirica"

Tgnèmmos vìsst