Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 14 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 14 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







lunedì 28 maggio 2018

APPUNTAMENTO DA NON PERDERE. Il coro "CUATOR STAGJON" diretto da Mariangela Bazoni, presenta "COME ERAVAMO". I VECCHI MESTIERI RACCONTATI ATTRAVERSO MUSICA E POESIE


 Partecipano: Violetta Kratchmarova (Soprano), Enrico Maletti (voce recitante in dialetto), Alessandro Dall'Aglio, (voce recitante in dialetto), Corrado Medioli (Fisarmonica). DOMENICA 3 GIUGNO ORE 17, CORALE VERDI vicolo Asdente Sala Romano Gandolfi. VI ASPETTIAMO.



Tgnèmmos vìsst

Bravo Dallara, imprenditore abilissimo e appassionato, persona di grande umanità e amante sostenitore del dialetto!


Giampaolo Dallara è vicino al dialetto da tanti anni e di chi si occupa del dialetto. Alcuni anni fa l'Ing. Dallara è stato premiato dall' Associazione Culturale Parma Nostra presieduta da Renzo Oddi. Nel mese di marzo di quest'anno in una serata sul dialetto al Teatro LUX di Fornovo Taro, dove ho partecipato, l'amico Giuseppe Mezzadri ha chiamato sul palco l'Ing. Dallara e lo ha intervistato nel suo dialetto.


Tgnèmmos vìsst


BRAVA MANU, il lunario "Pramzàn" di "io parlo parmigiano 2015" ti ha portato fortuna


Tgnèmmos vìsst

mercoledì 23 maggio 2018

E’ in programma per giovedì 24 maggio alle ore 17.00 a Parma, l’incontro - promosso dal Circolo Il Borgo e aperto al pubblico - “Rigenerazione e giovani”

 Presso il Distretto del Cinema (via Mafalda di Savoia 17/A) nel corso del quale interverranno Michele Guerra, Marco Deriu, Alessandro Gattara, Alessandro Catellani e Luca Bocedi. Si tratta del 2° incontro del ciclo “Città e Rigenerazione” che si propone, attraverso la presentazione di progetti virtuosi e innovativi di rigenerazione urbana del nostro territorio, di sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza della valorizzazione dei luoghi esistenti, per migliorare la qualità della vita relazionale e sociale della città.



Tgnèmmos vìsst


ATTENZIONE! CHI SI RICORDA COSA ERA LA "CUARTÀSA" ???

 Coperta in djalètt Pramzàn Cuärta

Una volta si diceva per punizione 

" FÄR LA CUARTÀSA" 
significava buttare una coperta in capo alla vittima per poterla picchiare senza essere riconosciuti. QUESTO SISTEMA ANDREBBE BENE OGGI PER CERTE PERSONE SI POTREBBE RISPOLVERARLO 




Tgnèmmos vìsst

sabato 19 maggio 2018

Roberto D'Aversa ci ha messo meno tempo di quello previsto per tornare in serie A

 Roberto D'Aversa allenatore del Parma calcio 1913 da dicembre 2016 quando ha sostituito il temporaneo Stefano Morrone, e qualcuno addetto ai lavori diceva che non avrebbe mangiato il panettone per Natale, invece lo ha mangiato per due anni insieme alle colombe per Pasqua e quest'anno mangerà anche "I Tordéj d'Arbètta par San Zvàn con al butér e al Formàj Pramzàn da sèrja A cme gh'èmma a Pärma". Roberto D'Aversa serio professionista "ch'al stèva insìmma al bali a cuächidón" che lo definiva mediocre ma che è stato capace di guidare un gruppo di uomini che ci hanno creduto come tanti Parmigiani. Roberto D'Aversa che quando perdeva il Parma "l'éra da casär via" e cuando il Parma vinceva "i dzèvon: che cul ch'a gh'à avù al Pärma". Quello che mi da fastidio è che le persone che dicevano così questa notte in piazza Garibaldi all'arrivo del pullman CROCIATO si sono fatte fotografare con i giocatori e con "La Maja Crozäda" in mano. IPOCRITI. Non li chiamerei "Pramzàn"


Tgnèmmos vìsst

Il Parma torna in serie A.

Dagli studi di 12TV Parma tutti applaudono tranne GIANCARLO CECI, sembra quasi che non sia contento. CECI si deve ricordare che D'Aversa ha mangiato il Panettone, la Colomba e mangierà anche i "Tordéj d'Arbètta" par San Zvan con al butér e al formaj Pramzàn 'd sèrja "A"...CECI nella foto sembra quasi che dica "Co é sucés"???



Tgnèmmos vìsst

venerdì 18 maggio 2018

PARMA 18 MAGGIO 2018. COMUNICAZIONE AGLI AMICI DI FACEBOOK CHE MI CONOSCONO E MI SEGUONO.


IN QUESTI GIORNO E' STATA INSERITA SU FB UNA PUBBLICITA' PER UNA SERATA DI BENEFICENZA PER QUESTA SERA 18 MAGGIO, ORGANIZZATA DA “IO PARLO PARMIGIANO”, DOVE APPARE ANCHE IL MIO NOME COME OSPITE E INTRATTENITORE DELLA SERATA. CHI HA ORGANIZZATO L'EVENTO SA CHE IO PER QUELLO SPETTACOLO NON HO DATO CONFERMA DELLA MIA PRESENZA PER MOTIVI FAMILIARI, PERCIO' NON POTRO' ESSERE PRESENTE, E NON CAPISCO IL PERCHE' SULLA PUBBLICITA' APPARE IL MIO NOME. AUGURO UGUALMENTE AGLI ORGANIZZATORI UNA BUONA RIUSCITA DELLA SERATA E VISTO CHE SI TRATTA DI BENEFICENZA, AUTORIZZO IL GRUPPO DI “IO PARLO PARMIGIANO” AD ADOPERARE I MIEI TESTI IN DIALETTO PARMIGIANO. BUONA SERATA A TUTTI.



Tgnèmmos vìsst

PARMA 24 maggio 2018. Centenario della fine della Grande Guerra, 1918-2018

Tgnèmmos vìsst


giovedì 17 maggio 2018

NOI SIAMO VERI AMICI, NON TI ABBANDONEREMO MAI.

Anca se la scrìtta l'é in djalètt Modnés, còssta l'é la vritè ch' la fa riflétor e as' fa capìr al vér séns äd l'Amicìssia. Il bésti i gh' àn pu sentimént e sincertè che j'òmmi.

(TESTO IN ITALIANO). Anche se la scritta è in dialetto Modenese, questa è la verità che fa riflettere e ci fa capire il vero senso dell'Amicizia. Gli animali hanno più sentimento e sincerità degli uomini.



Tgnèmmos vìsst

mercoledì 16 maggio 2018

SUPERATI i 50000 Km con la Fiat Punto di mia moglie Cristina



Tgnèmmos vìsst

IL RIPOSO DEI GUERRIERI DEL DIALETTO PARMIGIANO

Saggio finale a Villa Parma del progetto “pärla cme 't magn” DIALETTO PARMIGIANO, organizzato dall'Associazione Ads Personam del Comune di Parma, dove hanno partecipato i ragazzi della 3 classe superiore dell'Istituto Sanvitale, i bambini della 3 classe elementare della Corridoni e gli anziani ospiti del pensionato Gulli e di Villa Parma. Il progetto sul dialetto è durato da ottbre 2017 a maggio 2018. Nelle foto Cristina Cabassa autrice dei testi delle "Campane del Duomo di Parma" e Enrico Maletti che hanno condotto le lezioni in questi 8 mesi. Si ringrazia il personale del Gulli e di Villa Parma e le insegnanti Francesca Busi della Corridoni e Sofia, Stefania e Marianna,
dell' Istituto Albertina Sanvitale.



Tgnèmmos vìsst

lunedì 14 maggio 2018

Saggio finale a Villa Parma del progetto “pärla cme 't magn” DIALETTO PARMIGIANO

Organizzato dall'Associazione Ads Personam del Comune di Parma, dove hanno partecipato i ragazzi della 3 classe superiore dell'Istituto Sanvitale, i bambini della 3 classe elementare della Corridoni e gli anziani ospiti del pensionato Gulli e di Villa Parma. Il progetto sul dialetto è durato da ottbre 2017 a maggio 2018. Nelle foto Cristina Cabassa autrice dei testi delle "Campane del Duomo di Parma" e Enrico Maletti che hanno condotto le lezioni in questi 8 mesi. Si ringrazia il personale del Gulli e di Villa Parma e le insegnanti Francesca Busi della Corridoni e Sofia, Stefania e Marianna,
del Istituto Albertina Sanvitale.

 


Tgnèmmos vìsst

IL DIALETTO DI RENZO PEZZANI PER RICORDARE PADRE LINO MAUPAS

Commemorato alla Villetta Padre Lino Maupas nel 94° anniversario della morte. Ha condotto l'incontro Giancarlo Gonizzi, alla presenza di Padre Andrea Grossi Francescano dell 'Annunziata, Enore Valdessalici presidente degli amici di Padre Lino, il dottor Giancarlo Izzi Presidente AVIS provinciale, Camillo Mazza, Carlo Wender, Enrico Maletti, che ha letto la poesia in dialetto di Pezzani
dedicata a Padre Lino

Tgnèmmos vìsst

venerdì 11 maggio 2018

Da domani, 12 maggio, a Parma ci sarà una sola, grande televisione locale.


Nasce 12 Tv Parma “la tv dei parmigiani” e potrà essere vista sul canale 12 del digitale terrestre. Chi non riuscisse a ricevere il segnale, non dovrà far altro che risintonizzare il televisore attraverso l'apposito menu del proprio telecomando. Buona visione a tutti i Parmigiani su 12 Tv Parma. 

Da dman, 12 (dòddoz) mag', a Pärma a gh' srà 'na sola, grànda televizjón locäla. A nasa 12 (dòddoz) Tv Parma “la tv dì PRAMZÀN” e l'a podrà ésor vìssta sul canäl 12 (dòddoz) dal digitäl ädla téra (terrestre). Còjj ch' a 'n gh' la cäva mìga a ricévor al segnäl, i gh'aràn sól da mètt'r in sintonìa al televizór tramit al so apòzit menu dal pròpri telecomànd. Bón'na vizjón a tutt i Pramzàn su 12 (dòddoz) Tv Parma 12.



Ecco la squadra di 12 Tv Parma. Da sinistra Stefano Ceci Neva, Pier Luigi Bucci, Marco Balestrazzi, Pietro Zambrelli, Fabrizio Bertolotti,Simonetta Collini, Pietro Adrasto Ferraguti, Francesca Strozzi, Gaetana Pontillo, Giuseppe Milano, Gian Marco Borrini, Riccardo Venturella e Andrea Gatti.Inoltre nello staff Alberto Rugolotto Gian Matteo Guarnieri e Walter Perotti.

Tgnèmmos vìsst


RICORDO DEL GIRO D'ITALIA 2012. BRAVO ADRIANO!!! MAGLIA ROSA A T’ SI STÈ FORT BOMBÉN EREDE DI VITTORIO ADORNI ?

La sua unica maglia rosa nella tappa di Porto sant Elpidio

Ecco una mia intervista a Adriano Malori fatta in una serata dialettale al Caseificio Bertinelli di Noceto il giorno successivo la sua vittoria alla Tirreno Adriatico. Sullo sfondo della foto Gianpaolo Cantoni. Serata memorabile per il dialetto Parmigiano


Tgnèmmos vìsst