Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







venerdì 19 ottobre 2012

Se ne è andato Fiorenzo Magni. Ultimo campione della terna di ciclismo di vecchio stampo. BARTALI COPPI MAGNI.



(Testo blu in italiano)
Fiorenzo Magni era nato a Vaìano in provincia di Prato, (allora provincia di Firenze) il 7 dicembre del 1920. Dalle consegne in bicicletta per l’azienda di trasporti del padre,  era passato alla professione ciclistica. E’ stato un corridore che ha fatto parte della terna ciclistica Coppi Bartali Magni. 
Si era guadagnato il soprannome di “Leone delle Fiandre” grazie a tre vittorie consecutive in Belgio. Professionista dal 1946 al 1956, vinse tre giri d’Italia, nel 1948, 1951 e 1955. Avrebbe compiuto 92 anni il 7 dicembre. Le condoglianze di “Parmaindialetto”
(Testo giallo dialetto parmigiano)
Al s ‘ n’é  andè Fiorenzo Magni. Ultom campjón  ädla terna äd ciclizom  äd véc? stamp. BARTALI COPPI MAGNI.
Fiorenzo Magni  l’éra nasù a Vaìano in provincia äd Prato, (alora provincia äd Firéns) al 7 dzémbor dal 1920. Dal consèggni  in biciclètta par l’azjénda di trasport dal pädor,  l’éra pasè ala profesjón  ciclìsstica. L’é stè un coridor  ch’l’ à fat pärta ädla tèrna ciclìsstica Coppi Bartali Magni. 

Al s’éra  guadagnè  al stranòm  äd “Leone delle Fiandre” grasja  al trèj vitorij  adrè fila in Belgio. Profesionìssta dal 1946 al 1956, l’à véns  tri gir d’Italia, in-t-al 1948, 1951 e 1955. L’arìss  compì 92 ani al 7 dzémbor.  Il condoljansi  äd “Parmaindialetto”
(Tgnèmmos vìsst)
Enrico Maletti

 

Nessun commento: