Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







mercoledì 16 gennaio 2013

Sono 23 le persone complessivamente coinvolte dall'inchiesta Public money. Ovviamente, con ruoli e accuse diverse.





(Testo blu in italiano)
I quattro arrestati, come ormai noto, sono Pietro Vignali, Luigi Giuseppe Villani, Andrea Costa e Angelo Buzzi.
Altre 19 persone risultano indagate: Emanuele Moruzzi, Mauro Bertoli, Ernesto Balisciano, Carlo Iacovini, Alessandro Forni, Gian Vittorio Andreaus, Tommaso Mori, Norberto Mangiarotti, Alfonso Bove, Marco Rosi, Tommaso Ghirardi, Alberto Monguidi, Aldo Torchiaro, Lara Ampollini, Riccardo Ragni, Antonio Cenini, Danilo Cucchi, Emanuela Iacazzi e Tiziano Mauro



(Testo giallo dialetto parmigiano)
J én vintitrèj  il parsón’ni  tirädi n méza complesivamént in-t-l’ indàgina "Public money". Certamént, con di rój e acuzi divèrsi.

I cuàtor  arestè, cme ormäj a s’ s’à, j én Pédor Vignäli, Gigén Pepino Vilàn, Andrea Costa e Angiol Buzzi.
Ätri  19 (deznóv) parsón’ni j’én indagädi: Emanuél Morùss, Mavro Bèrtol, Arnést Balisciano, Carlo Iacovén, Lisàndor Forni, Gian Vitòri Andreaus, Tomè Mori, Norbèrt Magnaròt, Alfóns Bove, Märch Rosi, Tomè Ghirärdi, Bèrto Monguidi, Aldo Torchjär, Lara Ampolén, Ricärd Ragni, Tonino Cenini, Danilo Cucchi, Manuéla Iacàs e Tisjan Mavro.


(Tgnèmmos vìsst)
E.M.
Nelle foto: 1) Il Procuratore Gerardo Laguardia e il Comandante della Finanza Colonnello Geremia. 2) Pietro Vignali. 3) Luigi Giuseppe Villani. 4 Andrea Costa. 5) Angelo Buzzi.

Nessun commento: