Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







sabato 12 gennaio 2013

“LYONS CLUB COLORNO”. INCONTRO CON LORENZO SARTORIO E ENRICO MALETTI. DIALETTO E TRADIZIONI:


(CLICCA SULLA FOTO PER INGRANDIRLA)
(Testo blu in italiano)
Presso i locali del ristorante Romani  a Vicomero sede del Lyons Club Colorno, si è tenuto un incontro con lo scrittore e giornalista Lorenzo Sartorio ed Enrico Maletti, grande inerprete del “vernacolo parmigiano”. 
Dopo alcune parole introduttive del Presidente Angelo Pizzi,  che ha sottolineato la grande amicizia quasi cinquantennale che lo lega allo scrittore, elencando le sue maggiori opere, (Jerdlà, Padre Lino e altre), ha preso la parola Lorenzo Sartorio, intrattenendo i presenti su fatti, leggende, detti e tradizioni che legano la nostra terra al Santo Natale. Enrico Maletti intervallava il racconto di Lorenzo Sartorio , con bellissime poesie in dialetto parmigiano di vari poeti parmigiani. Un lungo applauso da parte dei presenti, ha suggellato questa bellissima serata.



(Testo giallo dialetto parmigiano)
“LYONS CLUB COLORNO”. INCONTOR CON LORÉNS SARTORI  E RICHÉN MALÉTT

Al ristorànt  Romani  a Videgmér  séde dal  Lyons Club Colorno,  gh’é stè  n’ incóntor  con al scritor e giornalìssta Loréns  Sartori e  Richén Malètt, grand inérpret  dal “djalètt pramzàn”. 
Dòpa socuànt paroli d’introdusjón  dal Presidént  Angelo Pizzi,  ch’ l’à sottlineè la grand amicìssja cuäzi ‘d sincuant’an’ ch’al la  lìga al scritor, elencand  il so òpri pu importanti, (Jerdlà, Padre Lino e ätri), l’à tòt la parola Loréns Sartori, parlànd ai prezént   sui fat, legéndi, ditt e tradisjón  chì ligon la nostra téra al Sant Nadäl. Richén Malètt l’à intervalè i racont  äd Loréns Sartori , con dìll belissimi poezjj in djalètt  pramzàn  äd socuànt  poéta pramzàn. N’ aplavzo da pärta di prezént, l’à dè vìtta a ‘na belìssima seräda.
(Tgnèmmos vìsst)
E.M.
(Nelle foto: 1) Il presidente Angelo Pizzi tra Enrico Maletti e Lorenzo Sartorio, 2) il tavolo dei relatori della serata, 3/4), il presidente Pizzi mentre consegna il guidoncino a Maletti e Sartorio, 5) un gruppo di soci del Lyons Club Colorno.

Nessun commento: