Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







sabato 27 settembre 2008

Regalo di compleanno per Andrea De Adamich

(Testo blu in Italiano)
Regalo di compleanno per Andrea De Adamich

Andrea De Adamich è nato a Trieste il 3 ottobre del 1941, dal 1990 risiede a Varano Melegari, dove è manager dell’autodromo di Varano “Riccardo Paletti”. Il 3 ottobre 2008 , Andrea De Adamich
spegnerà 67 candeline e per un Parmigiano acquisito come lui, la TEP gli ha regalato per il compleanno la Presidenza dell’Azienda di trasporti Parmigiana, che proprio in questi giorni compie 60 anni.
De Adamich, ha esordito in Formula 1 nel Gran Premio di Spagna nel 1967, classificandosi al quarto posto alla guida di una Ferrari. Nel 1972, su una Surtees- Ford, ottiene il miglior risultato della sua carriera piazzandosi quarto in Spagna. E’ stato Campione Italiano di Formula 3, Campione Europeo Turismo per due anni e Campione Italiano assoluto nel 1972 e nel 1974.Parmaindialetto, unitamente a tutti i “Pramzàn” , oltre a fare ad Andrea De Adamich gli auguri di buon compleanno, augura buon lavoro al Campione “Pramzàn” alla guida della TEP


(Testo giallo dialetto Parmigiano)
Regàl äd compleàn p’r Andrea De Adamich

Andrea De Adamich l’é nasù a Triést al 3 otòbbor dal 1941. Dal 1990 al stà ‘d cà a Varàn Melgär, indó l’é manager ädla pìsta da córsa dal circuìt äd Varàn “Riccardo Paletti”. Al 3 otòbbor 2008 , Andrea De Adamich al zmorsarà 67 candlén’ni e p’r un Pramzàn acvistè cme lu, la TEP l’à gh’à regalè p’r al compleàn la Presidénsa äd l’Azjénda di traspórt Pramzàna che pròprja in chi gióron chì la compìssa s’sànt àni.
De Adamich, l’à ezordì in Formula 1 in-t-al Gràn Prémi äd Spagna in-t-al 1967 e l’è rivè al cuärt pòst con ‘na Feräri. In-t-al 1972, con ‘na Surtees- Ford, l’ oténa al miljór rizultät ädla sò carjéra rivànd cuärt in Spagna. L’é stè Campjón Italjàn äd Formula Trì, Campjón Evropéo Turìsom par dù àni e Campjón Italjàn asolùt in-t-al 1972 e in-t-al 1974.
Parmaindialetto, insèmma a tùtt i “Pramzàn” , óltra a fär a Andrea De Adamich ilj avgùri äd bón compleàn, l’ àvgura bón lavór al Campjón “Pramzàn” ala gvìda ädla TEP.

(Tgnèmmos Vìsst)

(Pramzàn dal sas)

La prima foto, Andrea de Adamich 1974, Nürburgring, Alfa Romeo 33 TT 12
La seconda foto, Andrea de Adamich al volante di un'auto sportiva

Nessun commento: