Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







mercoledì 3 settembre 2008

E' nato "Pramzànblog"

E’ nato Pramzànblog

(Testo blu in Italiano)
Da quando la nostra vita quotidiana viaggia in Internet sono nati parecchi siti e blog che si occupano di tutto quello che ci circonda. A Parma che si occupa del nostro amato vernacolo esiste il sito
www.parmaitaly.it dove una rubrica sul dialetto è gestita da Giuseppe Mezzadri cultore di tutto quello che riguarda Parma, autore di tre libri, “Apén’na da Biasär” scritto oltre 30 anni fa, “Riz e Vérzi”, che risale alla prima metà degli anni novanta e il neonato “Pärma e Brazìl” che è stato presentato in gennaio di quest’anno al teatro S. Benedetto di Parma in un pomeriggio condotto dal giornalista della Gazzetta di Parma Lorenzo Sartorio, da Renzo Oddi, presidente di “Parma Nostra”, l’Associazione che si occupa del lunario Parmigiano, dallo studioso Professor Pietro Bonardi e da Enrico Maletti che ha letto alcuni pezzi del libro in dialetto, e insieme a Mezzadri è vice presidente di “Parma Nostra”.
Da alcuni anni è nato il sito
www.parmaindialetto.it il primo sito in Italiano e dialetto Parmigiano,
ideato da Marco e Enrico Maletti che da pochi giorni è stato affiancato da
http://parmaindialetto.blogspot.com/ fratello minore di parmandialetto che si occupa anche
dell’inserimento delle pagelle dei giocatori del Parma in dialetto parmigiano e italiano che vengono
pubblicato sulla Gazzetta di Parma, con i testi di Crociato 63, un simpatico tifoso del Settore Crociato del Parma. Tutti questi mezzi di informazione via Internet sono gestiti da persone a livello amatoriale, non professionisti che amano raccontare tutto quello che riguarda la storia, il dialetto e anche la realtà della città di Parma.”
Da un paio di mesi a questa parte si è affacciato alla finestra di Internet un nuovo blog dal nome
www.pramzanblog.com . L’inventore di questo blog è il giornalista Achille Mezzadri, che non è parente di Giuseppe Mezzadri, e come dice lui è in esilio in quel di Milano. Per oltre quaranta anni è stato giornalista professionista, ha cominciato alla Gazzetta di Parma, poi ha fatto la carriera giornalistica a Milano, dove risiede con la sua famiglia, e ora raggiunta l’età della pensione ha deciso di dedicarsi a questo blog che racconta di persone e fatti che hanno fatto la storia della sue e nostra Parma. Un bravo a Achille Mezzadri per questa idea che in sinergia con gli altri siti Parmigiani sta dando degli ottimi risultati. Grazie Achille questa cosa mancava per i Parmigiani che amano la propria città.


(Testo giallo dialetto Parmigiano)
E’ nasù Pramzànblog

Da cuand la nòstra vìtta äd tutt i dì la viaza in Internet è nasù parècc siti e blog chi pärlon äd tùtt còl ch’l’é dintorna a nojätor. A Pärma ch’ s’ òcupa dal nòstor amè djalètt a gh’è al sito
www.parmaitaly.it indò ghé ‘na rubrica sul djalétt ch’l’é gestida da Giuseppe Mezzadri cultór äd tùtt còl ch’ a riguärda Pärma, avtór äd trì lìbbor, “Apén’na da Biasär” scrìtt pù äd 30 àni fa, “Riz e Vérzi”, ch’ l’è äd la prìmma metè d’ i àni novanta e al tèrs, apén’na nasù, al libbòr “Pärma e Brazìl” ch’ l’é stè prezenè in znär äd st’an’ al teàtor S. Bendètt äd Pärma in-t-un dòp mézdi prezentè dal giornalìsta ädla Gazètta äd Pärma Lorenzo Sartorio, da Renzo Oddi, presidént äd “Pärma Nostra”, l’Associasjón ch’ la fa al lunäri Pramzàn, dal studjós Professor Pietro Bonardi e da Enrico Maletti ch’ l’ ha lezù socuànt tòch dal lìbbor in djalètt, e insémma a Mezzadri l’ é vice presidént äd “Pärma Nostra”.
Da socuànt àni è nasù al sito
www.parmaindialetto.it al prìmm sito in Italjàn e djalètt Pramzàn,
ideè da Marco e Enrico Maletti e da socuànt gióron l’ é stè afianchè da
http://parmaindialetto.blogspot.com/ fradél pù picén äd parmandialetto ch’ al cura
l’inserimént dìl pagéli di zugadór dal Pärma in djalètt pramzàn e italjàn chi vénon
publicädi insìmma ala Gazètta äd Pärma, con i tést äd Crociato 63, un simpàtich tifóz dal Settore Crociato dal Pärma. Tùtt chi méz d’ informasjón chi i vénon gestì da parsón’ni a livél amatorjäl, mìga di profesjonìssta ch’ a gh’ pjäz contär tùtt còl ch’ a riguärda la stòrja, al djalètt e anca la realtè ädla citè äd Pärma.”
Da ‘n pär ‘d méz è gnù fóra in Internet un nóv blog dal nòm
www.pramzanblog.com . L’inventór äd sté blog l’é al giornalìssta Achille Mezzadri, ch’ al n’è mìga parént äd Giuseppe Mezzadri, e cme al dìz lu l’é in ezìlli a Milàn. Par pù äd cuarant’ àni l’é stè giornalìssta profesjonìssta, l’ ha cominciè ala Gazètta äd Pärma, po’ l’ha fàt la carriéra giornalìsstica a Milàn, indó ‘l stà äd ca con la so famìja, e adésa ch’ l’é in pensjón, l’ ha decìz äd dedicäros a còl blog chì ch’ al cónta äd parsón’ni e fàt ch’ i’ han fàt la stòrja ädla nòsstra Pärma. Un bräv a Achille Mezzadri par ch’ l’ idéa chì che insèmma con ch’ i’ ätor sìti Pramzàn l’è adrè där di òtim rizultät. Gràsia a Achille, ch’ la còza chì la mancäva ai Pramzàn ch’al vól bén ala pròprja citè.
(Tgnèmmos vìsst)
(Pramzàn dal sas)



Nessun commento: