Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







mercoledì 1 settembre 2010

Venerdi 3 settembre serata finale di “Spéta ch’ am mètt a djéta” con un ospite d’eccezione.

(Testo blu in Italiano)
Venerdi 3 settembre alle ore 21 nel parco Bizzozero nel quartiere Montebello, ultima rappresentazione dello spettacolo itinerante “Spéta ch’ am mètt a djéta” con il gruppo G.I.D. composto dalle Associazioni Culturali Famìja Pramzàna, Parma Nostra, Parmaindialetto, Parma Musicale, Circolo Pertini e Circolo Guareschi. Come già annunciato i componenti dello spettacolo sono Anna Maria Dall’Argine, Mariangela Bazoni, Giuseppe Mezzadri, Enrico Maletti, Giorgio Capelli, Maurizio Landi, Claudio Cavazzini e Ermes Ghirardi.


Lo spettacolo ha accompagnato questa estate i Parmigiani nelle piazze delle varie Circoscrizioni. Ospite della serata finale sarà l’Assessore alla Cultura del Comune di Parma Luca Sommi, che come lo scorso anno, si esibirà nella lettura di una poesia in dialetto, quest’anno è stata scelta la poesia “La vìtta ‘d n’òmm bón e galantòmm” tratta dal libro “La vrìss ésor poezia”di Bruno Pedraneschi. Appuntamento a venerdi 3 settembre alle ore 21.

(Testo giallo dialetto Parmigiano)
Venardi 3 setémbor seräda finäla äd “Spéta ch’ am mètt a djéta” con n’ ospit d’ecesjón.
Venardi 3 setémbor alj ori 21 in-t-al pärch Bizzozero cuartér Montebél, ultma raprezentasjón dal spetacol itinerant “Spéta ch’ am mètt a djéta” con al grup G.I.D. compòst dalj Asociasjón Culturäli Famìja Pramzàna, Parma Nostra, Parmaindialetto, Parma Musicale, Circolo Pertini e Circolo Guareschi. Cme béle stè dìt i componént dal spetacol j én
Anna Maria Dall’Argine, Mariangela Bazoni, Giuseppe Mezzadri, Enrico Maletti, Giorgio Capelli, Maurizio Landi, Claudio Cavazzini e Ermes Ghirardi.
Al spetacol l’à compagnè s’t’ istè i Pramzàn in-t-il pjasi dil Circoscrisjón. Ospit ädla seräda finäla l’é l’Asesor ala Cultura dal Cmón äd Pärma Luca Sommi, che cme l’ an’ pasè, al s’é ezibìrà in-t-la letura äd ‘na poezia in djalètt, s’t’ an’ è stè sarnì la poezia “La vìtta ‘d n’òmm bón e galantòmm” trata dal lìbbor “La vrìss ésor poezia”äd Bruno Pedraneschi. Apontamént a venardi 3 setémbor alj ori 21
(Pramzàn dal sas)
(Tgnèmmos vìsst)
(Nela foto di Matteo Mezzadri, l’Assessore Luca Sommi mentre legge una poesia in Parmigiano in uno spettacolo del 2009)

Nessun commento: