Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







giovedì 24 dicembre 2009

DA L' ASSOCIAZIONE ITALIANA DIFESA ANIMALI ED AMBIENTE – AIDAA RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO.

(Testo solo in Italiano)
PER NATALE E CAPODANNO 2 MILIONI DI ANIMALI IN VACANZA

Roma (23 dicembre 2009) Sono due milioni gli animali domestici che in queste due settimane di vacanze seguiranno le loro famiglie umane nelle località di vacanza invernale,di questi circa un milione e mezzo sono cani e circa 500.000 i gatti e gli altri animali domestici che andranno a passare qualche giorno di vacanza scegliendo prevalentemente le località turistiche alpine ed in particolare quelle sciistiche. Dei due milioni di animali che andranno in vacanza circa 800.000 saranno ospitati nelle strutture ricettive alberghiere (in prevalenza cani di piccola e media taglia e gatti) mente gli altri saranno ospiti delle seconde case, non mancano inoltre circa 300.000 animali che saranno messi a pensione per il periodo delle vacanze invernali delle loro famiglie umane,per loro l'appello è quello di scegliere accuratamente la pensione dove lasciarli ospiti per queste breve vacanze in modo da far si che possano trovarsi bene. Un'altro importante dato riguarda gli alberghi che ospitano i cani e gli altri animali domestici, nelle località del turismo invernale sono circa il 35% del totale degli alberghi che hanno deciso di ospitare animali domestici con un incremento di quasi la metà delle strutture rispetto allo scorso anno. “E' un vero e proprio esodo quello previsto in questi giorni di vacanza che coinvolge anche i nostri amici animali- ci dice Lorenzo Croce presidente nazionale AIDAA- a tutti ovviamente raccomandiamo di rispettare innanzitutto le regole di viaggio portando al seguito acqua e cibo e facendo frequenti fermate in autostrada, anche perchè pur non facendo caldo gli animali hanno dei ritmi di vita diversi dai nostri, una volta in vacanza poi è importante che l'animale si ambienti senza difficoltà e soprattutto evitate nella notte di capodanno di stare in zone dove sono più forti i botti in quanto per i nostri amici a quattro zampe sono una vera e propria tortura che in alcuni casi può portare alla morte di crepacuore dell'animale”


per info 3926552051-3478883546

www.aidaa.net
presidente@aidaa.netpress@aidaa.net
(Nella foto: briciola di Parmaindialetto Pramzàn dal sas)

Nessun commento: