Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







venerdì 20 novembre 2015

SAPETE COSA VUOL DIRE IN DIALETTO PARMIGIANO ???





Sapete cosa vuole dire in dialetto parmigiano la parola “NANTÉN”. In Italiano il “ NANTÉN“ è un “PEZZO DI FERRO MURATO ALLA BASE DELLA PARETE ESTERNA CHE SERVIVA PER PULIRE LE SUOLE DELLA SCARPE. (PROBABILE CHE LA PAROLA “ NANTÉN“DERIVI DA (NETTARSI LE SCARPE O GLI STIVALI). A PARMA NE ESISTE UNO SOTTO I PORTICI DEL TEATRO REGIO”.

Sapete cosa vuol dire in dialetto parmigiano la parola "CIORBÌGA", In Italiano "CIORBÌGA" è “QUANDO UNA PERSONA HA LA VISTA CORTA”. 

Sapete cosa è in dialetto parmigiano il “SOTT - CALDÉRA In Italiano “SOTT - CALDÉRA” è “IL GARZONE DEL CASARO, SI DICE ANCHE AL GARZONE DELL'ARTIGIANO”.

Sapete cosa è in dialetto parmigiano il " CANTARÉN DA PJASA. In Italiano il “CANTARÉN DA PJASA” è il “GIULLARE”. 


Sapete cosa sono in dialetto parmigiano i "CAGAPÒJJ". In Italiano i "CAGAPÒJJ" è “IL FRUTTO O LA BOCCA DEL BIANCOSPINO 

Grazie agli amici di Facebook 
e a www.gazzettadiparma.it che mi seguono. 


Tgnèmmos vìsst 

Nessun commento: