Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







sabato 18 gennaio 2014

20° Edizione del Premio Sant' Ilario di PARMA NOSTRA, assegnato a Anzio Storci. UNA LUNGA STORIA FATTA DI PASTA


(FOTO DI ENRICO MALETTI)
CLICCA SULLE FOTO PER INGRANDIRLE)

 
(Testo blu in italiano)
Quest’anno la  20° edizione del Premio Sant Ilario di Parma Nostra è stata assegnata ad un imprenditore parmigiano nato dal nulla. Il presidente di Parma Nostra Renzo Oddi ha consegnato la targa ad Anzio Storci: UNA LUNGA STORIA FATTA DI PASTA.
Anzio Storci comincia a lavorare in Barilla come garzone nel 1949, diventa progettista e in fine responsabile tecnico di quello che dal 1970 diventerà  il più grande pastificio del mondo.  La sua esperienza lavorativa continua con  la realizzazione di PNELMEC e PARMASEI. Successivamente con i figli Michele e Simone, viene fondata la Storci  S.p.A. 
La sua azienda a Lemignano  di Collecchio, grazie ai suoi impianti e macchinari si produce ogni giorno buona parte di questo straordinario alimento distribuito e consumato in tutto il mondo. 60 anni di storia e 300 milioni di pasta al giorno.
(Testo giallo dialetto parmigiano)
20˄ Edisjón dal Prémi Sant. Iläri  äd PARMA NOSTRA, asegnè a Anzio Storci. UNA LUNGA STORIA FATTA DI PASTA

St’ an’ la  20° edisjón dal Prémi  Sant Iläri  äd Pärma Nostra l’é städa asegnäda a n’ imprenditor pramzàn nasù da njént. Al presidént  äd Pärma Nostra Renzo Oddi  l’à consgnè  la tärga a Anzio Storci: UNA LUNGA STORIA FATTA DI PASTA.
Anzio Storci l’à comincè a lavorär  in Barilla cme garzón  in-t-al  1949, pò l’é dvintè progetìssta e dopa responsabil técnich  äd còll che dal 1970 al dventarà  al pù grand pastifìssi dal mond.  La so  esperjénsa lavorativa la  continva con  la realizasjón  äd  PNELMEC e PARMASEI. Sucesivamént  con i fjój Michele e Simone, a vén fondè  la Storci  S.p.A.  In-t-la so azjénda a Lemignàn  äd Colècc’, gràsja  ai so impiant e macchinäri,  a s’ fabrica tutt i gióron bón’na  pärta äd còll straordinäri alimént chì, distribuì  e consumè  in tutt al mond. 60 ani äd stòrja e 300 mijón  äd pasta al gióron.
Tgnèmmos vìsst

En.Ma.
(Nelle foto: alcuni momenti della premiazione)
 

Nessun commento: