Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







giovedì 1 aprile 2010

Lettera al Direttore del gruppo interassociatico "Stasira parlèmma in djalètt" pubblicata sulla Gazzetta di Parma del 01 aprile 2010

(Testo solo in Italiano)
Un grazie all’Assessore Luca Sommi

Gent-mo Direttore
Le chiediamo cortesemente ospitalità nella sua rubrica, per trasmettere una considerazione da parte del gruppo interassociativo “Stasira parlèmma in djalètt” , relativamente ad una proposta fatta all'Assessorato alla Cultura del Comune di Parma nella persona dell'Assessore Sommi per l'effettuazione di una serie di spettacoli di tipo cabarettistico in vernacolo, sulla falsariga della proposta realizzata nel 2009 in sei quartieri cittadini.

Nonostante i ridimensionamenti e tagli effettuati dall'Assessorato alla cultura del Comune di Parma, nell'ambito degli investimenti destinati alla cultura nel nostro territorio, dovuti alla presente crisi finanziaria, abbiamo potuto riscontrare la grande disponibilità dell'amministrazione verso la promozione e diffusione della cultura del dialetto e delle nostre tradizioni popolari.

Avevamo avuto delle segnalazioni da alcuni ambienti culturali Parmensi, dove si palesava l'ipotesi di una volontà da parte della Amministrazione Comunale, ad effettuare dei forti tagli specificatamente al finanziamento di iniziative per il dialetto ; ci sembra pertanto onesto e doveroso chiarire che l'Assessore Sommi ci ha proposto per l'estate 2010 ben 12 spettacoli estivi per potere soddisfare praticamente tutti i quartieri e solo per problemi logistici connessi con impegni del gruppo, si sono confermati sei spettacoli in quei quartieri che non erano stati coinvolti nell'estate del 2009.

Quindi ringraziamo l'Assessore per la collaborazione e l'entusiasmo che abbiamo percepito e riscontrato di volere portare sul nostro territorio la nostra bella parlata Parmigiana e le sue tradizioni.
Quest'anno la nostra proposta vertirà sulle specialità alimentari del nostro territorio e sulle “ diete dimagranti” che imperversano e vengono enfatizzate attraverso i mass-media; infatti, il sottotitolo della nostra proposta per l'estate 2010 come gruppo di “ Stasira parlèmma in djalètt “ è emblematicamente “ Spéta ch'a m' mètta a dieta “ caratterizzata da quello spirito goliardico e ironico da
"vér pramzàn dal sas".

Il gruppo Interassociativo, ha inoltre in animo di proporre al mondo della scuola, un progetto di promozione, divulgazione, del nostro dialetto e soprattutto sulle principali tradizioni popolari del territorio.
Cordiali saluti

Associazione Parma Nostra
Associazione Famija Pramzana
Circolo Pertini
www.parmaindialetto.it

Associazione Parma Musicale
Circolo Giovannino
Guareschi.
(Nelle foto: 1) L'Assessore Luca Sommi, 2) alcuni componenti del gruppo di "Stasira parlèmma in djalètt, ricevuti dall'Assessore Sommi).



Nessun commento: