Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







venerdì 26 marzo 2010

L’Assessore Luca Sommi ha incontrato il gruppo di “Stasira parlèmma in dialètt” per il programma 2010 degli spettacoli estivi nelle circoscrizioni.

(Testo blu in Italiano)
Dopo il successo avuto l’estate del 2009 dal gruppo “Stasira parlèmma in djalètt” , composto dalle associazioni culturali Famìja Pramzàna, Circolo Guareschi, Parma Nostra, Parmaindialetto, Circolo Pertini e Parma Musicale, l’Assessore alla Cultura del Comune di Parma Luca Sommi, ha incontrato in Municipio i componenti del gruppo per il programma della stagione estiva 2010.
Come è noto l’estate scorsa il gruppo dialettale Parmigiano negli spettacoli all’aperto nelle piazze ha radunato più di tremila persone, un successo a cui l’Assessore Sommi ha creduto nel progetto e ha dato fiducia per la prossima estate, addirittura, proprio l’Assessore Sommi, ha chiamato questo gruppo “La Nazionale del dialetto Parmigiano”.

Lo spettacolo della scorsa estate si svolgeva in una vecchia osteria dell’oltretorrente, e ogni interprete, leggeva battute poesie modi di dire della nostra cultura Parmigiana. Il copione di quest’anno, sempre rigorosamente in dialetto Parmigiano, è basato su un testo nuovo che interessa il nostro territorio,vale a dire ogni poesia, canzone, battute che gli attori interpreteranno avranno come contenuto del copione le tradizioni alimentari Parmigiane, visto che la città di Parma in tutto il mondo è conosciuta come la capitale dell’alimentazione. Anche quest'anno verranno inseriti nello spettacolo tre bambini che sceneggeranno un testo in dialetto Parmigiano sui prodotti alimentari. Le date degli spettacoli verranno comunicate nelle prossime settimane, si prevede una estate di sana Parmigianità.
(Testo giallo dialetto Parmigiano)
L’Asesór Luca Sommi l’à incontrè al grup äd “Stasira parlèmma in dialètt” p’r al programa 2010 di spetacol estìv in-t-il circoscrisjón.
Dòpa al sucés avù l’istè dal 2009 dal grup “Stasira parlèmma in djalètt” , compòst dalj asociasjón culturäli Famìja Pramzàna, Circolo Guareschi, Parma Nostra, Parmaindialetto, Circolo Pertini e Parma Musicale, l’Asesór ala Cultura dal Cmón äd Pärma Luca Sommi, l’à convochè in Cmón i componént dal grup p’r al programa ädla stagión estiva 2010.
L’istè pasäda al grup djaletäl Pramzàn in-t-i spetacól a l’avärt in-t-il pjàsi l’à radunè pu äd tremìlla parsón’ni, un sucés che l’Asesór Sommi l’à cardù in-t-al progét e l’à dè fiducia par la pròsima istè, adiritura, pròprjà l’Asesor Sommi, l’à ciamè còl grup chì “La Nasjonäla dal djalètt Pramzàn”.

Al spetacol äd l’istè pasäda al s’é svolgèva in t ‘na vécia ostarja dedlà da l’acua, e ògni intérpret, al lezäva dil batudi poezjj mòd äi dir ädla nostra cultura Pramzàna. Al copion äd st’an’, sémpot rigorozamént in djalètt Pramzàn, l’é fat su un tést ch’l’ intarésa al nòstor teritòri,väl a dir che ògni poezìa, canson, batuda che j ator interpretaràn l’a gh’ arà cme contgnù dal copjon il tradisjón alimentäri Pramzàni, vìsst che la citè äd Pärma in tutt al mond l’é consùda cme la capitäla äd l’alimentasjón. Anca st’an’ a srà inserì in-t-al spetàcol trì putén ch’ i senegeràn un tést in djalètt Pramzàn. Il däti di spetacol i saràn comunicädi in-t-il prosimi stmàni, a ‘s prevèdda n’istè äd sana Parmigianitè.
(Tgnèmmos vìsst)
(Pramzàn dal sas)
(Nelle foto di Matteo Mezzadri: 1) Il gruppo di "Stasìra parlèmma in djalètt", 2) l'Assessore alla Cultura Luca Sommi che l'estate scorsa ha letto una poesia in dialetto Parmigiano, 3) Il giornalista Achille Mezzadri ospite della serata di piazzale Pablo, 4/5) Enrico Maletti, Giorgio Capelli, due dei componenti del gruppo di "Stasìra parlèmma in djalètt" )

Nessun commento: