Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







venerdì 31 ottobre 2014

Presentato il “Lunario Parmigiano” 2015 di Parma Nostra giunto alla 34ma edizione.


(FOTO DI CRISTINA CABASSA)
(CLICCA SULLE FOTO PER INGRANDIRLE)

(Testo blu in italiano)
Nella suggestiva cornice dell'Aula Magna dell'Università di Parma, alla presenza delle autorità e di un folto pubblico di “Pramzàn”, è stato presentato il Lunario Parmigiano 2015 di Parma Nostra, giunto quest'anno alla 34ma edizione. 
A fare gli onori di casa il Pro Rettore Maria Cristina Ossiprandi, seguita dal saluto del presidente di Parma Nostra Renzo Oddi. Ha preso la parola il relatore Professor Almerigo Novarini che ha spiegato alcuni punti dello zibaldone parmigiano. Quindi la parola a Giuseppe Mezzadri Vice presidente di Parma nostra e anima operativa del lunario. 
Ad allietare come al solito il coro delle voci bianche della Corale Verdi diretto da Beniamina Carretta. Enrico Maletti ha declamato alcune poesie in dialetto che sono presenti quest'anno sul lunario, di Umberto Tamburini, Vittorio Campanini e Bruno Pedraneschi. Il professor Giovanni Mori docente di chimica all'Università di Parma ha parlato di alcuni punti importanti della nostra lingua ed ha parlato del libro di Giuseppe Mezzadri che uscirà prossimamente con la Gazzetta di Parma.
Presenti in sala il Vice Prefetto Fernanda Canfora, il capitano dei Carabinieri Giovanni Orlando, l'Assessore alla cultura del comune di Parma Laura Ferraris, Maurizio Trapelli maschera di Parma il presidente della Corale Verdi Andrea Rinaldi e Mirella Cenni in rappresentanza della Famìja Pramzàna.
(Testo giallo dialetto parmigiano)
Preszentè al “Lunäri Prarmzàn” 2015 äd Pärma Nostra rivè ala 34ma edisjón.

In-t-la béla corniza äd l'Aula Magna äd l'Università äd Pärma, ala prezénsa dillj autoritè e d' un pùbblich äd “Pramzàn”, é stè prezentè a Lunäri Pramzàn 2015 äd Pärma Nostra, rivè st'an' ala 34ma edisjón. 
A fär j onor äd ca' al Pro Retór Maria Cristina Ossiprandi, seguìda dal salut dal presidént äd Pärma Nostra Renzo Oddi. Dòpa à parlè al relator Profesor Almerigo Novarini ch' l' à spieghè socuànt pónt dal lunäri. Po' la parola a Giuseppe Mezzadri Vice presidént äd Pärma Nostra e anima operativa dal lunäri. 
Ad alietär come al solit al coro dill vózi bianchi ädla Coräla Verdi dirét da Beniamina Carretta. Enrico Maletti l'à declamè socuànt poezjj in djalètt ch' j én in-t-al lunäri, d' Umberto Tamburini, Vittorio Campanini e Bruno Pedraneschi. Al profesór Giovanni Mori docént äd chimica a l'Universitè äd Pärma l'à parlè äd socuànt pónt important ädla nostra lénngua e l'à parlè dal lìbbor äd Giuseppe Mezzadri ch' al gnarà fora prosimamént con la Gazètta äd Pärma. Prezént in säla 
Al Vice Prefét Fernanda Canfora, al capitan di Carabinér Giovanni Orlando, l'Asesór ala cultura dal cmón äd Pärma Laura Ferraris, Maurizio Trapelli màscra äd Pärma al presidént ädla Coräla Verdi Andrea Rinaldi e Mirella Cenni par la Famìja Pramzàna.
Tgnèmmos vìsst
E.M.

Nessun commento: