Estratto di un minuto del doppiaggio in dialetto parmigiano, realizzato nell'estate del 1996, tratto dal film "Ombre rosse" (1939) di John Ford. La voce di Ringo (John Wayne) è di Enrico Maletti


Con la qualità non si scherza. Parola di Enrico Maletti

PARMAINDIALETTO Tv


Tgnèmmos vìsst
Al salùt pramzàn äd parmaindialetto.blogspot.com

“Parmaindialetto” è nato il 31 luglio del 2004. Quest’anno compie 13 anni

“Parmaindialetto” l’é nasù al 31 lùjj dal 2004. St’an’ al compìssa 13 an’

Per comunicare con "Parmaindialetto" e-mail parmaindialetto@gmail.com

L’ UNICA SEDE DI “Parmaindialetto” SI TROVA A PARMA “PÄRMA”.







giovedì 28 gennaio 2016

Domenica 31-01 alle ore 15,30 La Dialettale Sissese reciterà al Teatro della Chiesa di S. Evasio in via Monsignor Evasio Colli






CHE BÈLA LA TÓSSA

COMMEDIA DIALETTALE
IN TRE ATTI
DI
MAURO ADORNI



PERSONAGGI ed INTERPRETI

ROBERTO (Il marito) GIAMPAOLO GOVI
MAFALDA (La moglie) BRUNA BONAZZI
CINÈLO (Il suocero) MAURO ADORNI
SILVIO (Figlio di Roberto)) VITTORIO GALEAZZI
BERNARDA (Madre di Rosanna) SIMONA AGNETTI
ROSANNA (Figlia di Bernarda) ANNA ROSSI
MICHELA (L’ortolana) IDA PEDRETTI
DAVIDE (Il Farmacista) UMBERTO MEZZADRI

RAMMENTATRICE GABRIELLA ADORNI
REGIA MAURO ADORNI



CHE BÈLA LA TÓSSA!
L’anziano Cinèlo (diminutivo di Alcino), vedovo da tempo e
accasato da solo, viene momentaneamente ospitato dalla figlia
Mafalda e dal genero Roberto, poiché soffre di una tosse
insistente che non gli dà tregua nemmeno di notte. La figlia si fa
premura di curarlo con pillole rimaste da una precedente bronchite
patita dal figlio
Silvio. Per vecchi screzi Roberto mal sopporta la
presenza dell'anziano suocero, ma deve fare buon viso a cattiva
sorte.
Silvio è innamorato di Rosanna, figlia di Bernarda, una 
facoltosa vedova. Le due donne non fanno nulla per dissimulare il
loro vanto di appartenere ad un ceto superiore, soprattutto
Rosanna, la quale non perde occasione per bacchettare Silvio.


Per questo motivo Roberto, diversamente- dalla moglie, è
piuttosto critico riguardo alla relazione sentimentale del figlio e
anche nei confronti di Bernarda.
· Preferisce rapportarsi con
persone del suo stesso rango, come il cugino
Davide, il quale
purtroppo, però, è la fonte involontaria ed indiretta
dell'inconveniente che viene a turbare la quiete familiare. Reduce
da un viaggio nei paesi del Nord Europa, ha portato con sé delle
pillole ancora introvabili in Italia e destinate a curare qualcosa di molto
diverso dalla tosse. Una disattenzione generale e la frittata è fatta!
Completa il cast dei personaggi
Michela, la fruttivendola del paese,
in cerca di un nuovo accasamento dopo la morte di due precedenti
 compagni.

Nessun commento: